Antonio Paolo nella strategic unit di Adacto


Nuovo ingresso in agenzia: l'organico cresce con un Semiotician

Adacto

L'agenzia dà il benvenuto ad Antonio Paolo, che arriva in Adacto forte delle sue competenze nella comunicazione pubblicitaria e di impresa - grazie alla realizzazione di strategie di comunicazione per campagne ADV, progetti di brand identity e digital communication - con un passato in Milc, un dottorato in Comunicazione e Nuove Tecnologie presso l'Università IULM di Milano e numerose pubblicazioni di saggi, libri e articoli di settore.
Antonio Paolo rafforza il reparto strategico e contribuisce alla messa a punto della metodologia progettuale sviluppata dall'agenzia: dalla user experience alla "device experience".
Un nuovo approccio che, partendo dall'analisi semiotica dei brand values e delle interfacce del web, supera la classica user experience per ottenere un'esperienza ottimizzata in base al mezzo che l'utente sta utilizzando, spingendo il concetto di design oltre il limite del layout fino ai contenuti.



In questo processo saranno preziose le competenze di Antonio Paolo, già Semiotics Lecturer presso la IULM, nell'attenta valutazione della corrispondenza tra comunicazione e design con i valori di marca dei brand clienti dell'agenzia. "Sono entrato in Adacto - commenta Paolo - con l'obiettivo di espandere le mie prospettive professionali in un ambiente "full digital". La sfida è applicare competenze e skill alla sperimentazione di nuovi approcci e nuove metodologie."