Sammontana parla agli utenti con l’hangout di Google


Adacto aiuta Sammontana a dialogare con i propri clienti e con le food blogger utilizzando l’hangout di Google

VideoSammontanaFood

Una nuova esperienza digital in un lungo percorso di collaborazione tra l’agenzia e l’azienda italiana produttrice di gelati, perché -come afferma lo stesso Leonardo Bagnoli, AD di Sammontana - anche in comunicazione contano i rapporti consolidati con le agenzie e la fiducia nei manager che le guidano. L’hangout Google Plus Sammontana avvenuto il 21 novembre ha fatto emergere le storie che stanno dietro ai contributi inviati dagli utenti in occasione del Festival del Gelato 2013, oltre a scoprire, grazie anche alle food blogger, quali sentimenti e quali storie ispira il gelato nelle sue varie declinazioni.

In occasione del Festival, che si è svolto a Firenze a maggio, Sammontana ha lanciato un progetto cross mediale in cui gli utenti erano invitati ad esprimere le loro emozioni legate al gelato utilizzando l’hashtag #sedicogelato. All’iniziativa, hanno partecipato migliaia di utenti con contributi UGC da cui è nata una narrazione collettiva fatta di immagini, video e pensieri. Sono queste le storie che Sammontana vuole approfondire e di cui vuole conoscere i retroscena.

All’hangout – organizzato da Adacto ha presenziato Leonardo Bagnoli, che ha chiesto a tutti di continuare la storia iniziata a maggio rispondendo alla domanda “cosa ti viene in mente Se Dico Gelato… d’Inverno”. L’incontro, trasmesso in diretta, è visibile sul canale YouTube di Sammontana http://www.youtube.com/user/gelatoSammontana e i risultati della nuova domanda pubblicati sui canali social…ma il gioco continua!

Sì, perché per il prossimo anno Sammontana affiderà ad Adacto un nuovo progetto digital e social al fine di coinvolgere attivamente consumatori e utenti della rete attorno al gelato. A dimostrazione di quanto la partecipazione degli utenti e la comunicazione digital siano importanti per un'azienda di marca italiana.