Echo’Net Renew: la Intranet è come la propria casa


BNL affida all’Agenzia la riorganizzazione della propria Intranet aziendale

RIACommunityFinanceBNL

Adacto riorganizza contenuti e aree funzionali della rete Echo’net di BNL, passando attraverso una intensa fase di analisi basata sulla raccolta dei bisogni reali sia degli utenti che degli operatori delle differenti redazioni web.

L’attività di riorganizzazione ed omogeneizzazione dei contenuti della intranet BNL ha visto la strutturazione di 3 Focus group (a Roma, Milano e Napoli), strutturati in due fasi: la prima di analisi dei materiali propedeutici elaborati dall’agenzia – ad esempio wireframe e riorganizzazione grafica delle aree dispositive - a seguito di incontri one to one svolti con l’ausilio delle diverse redazioni web; la seconda di “laboratorio” con gruppi di lavoro eterogenei che hanno elaborato schemi di riorganizzazione dei contenuti di propria pertinenza.

I panel dei Focus group, costituiti dai dipendenti BNL delle diverse filiali italiane, hanno permesso di definire le funzionalità del sistema, facendo emergere punti di forza e debolezze della rete ma anche la necessità di soluzioni grafiche più intuitive e funzionali.

La scelta di valorizzare i differenti contenuti, sia da un punto di vista grafico che funzionale, dare risalto agli elementi più utilizzati e realmente utili, semplificare la logica di navigazione e l’organizzazione delle aree, ha permesso di ottimizzare l’efficacia dello strumento e di renderlo Task-friendly. Echo’net così si evolve e si aggiorna, rispettando i criteri di usabilità e diventando sempre più uno spazio di collaborazione.

Il percorso di lavoro ha condotto infine all’identificazione delle linee guida che consentiranno alle diverse redazioni web e a tutti i collaboratori di gestire la Intranet come se fosse la propria casa, secondo regole condivise che la rendono sempre più accogliente e funzionale. L’agile manuale di sintesi prodotto da Adacto - corredato di materiali grafici, set iconici e consigli mirati - fornisce infatti le linee guida utili all’organizzazione dei contenuti già presenti e alla contribuzione di nuovi. Si tratta di uno strumento innovativo, che esula dai normali schemi dei manuali d’uso, affidandosi agli strumenti classici dell’Advertising: un linguaggio copy e infografiche di supporto per essere realmente chiari e efficaci.